L'amore e le cure per gli animali con esperienza trentennale

cane con lussazione dell’anca

Clinica Veterinaria Porto Torres Forum Ortopedia veterinaria cane con lussazione dell’anca

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Giacasu 11 agosto 2018 at 7:33.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #733 Risposta

    federica

    salve,

    purtroppo 10 giorni fa il mio cane è stato investito.

    Dapprima pensavo fosse solo dolorante per la botta e teneva la zampa sollevata, però visto che continuava a non usarla  l’ho portato dal mio veterinario che ha diagnosticato una lussazione dell’anca.

    Mi ha suggerito un intervento chirurgico, però ho paura e  chiedo se l’intervento è indispensabile o ci sono alternative.

    Che possibilità di ricupero abbiamo?Grazie 

    #802 Risposta

    Giacasu
    Amministratore del forum

    Salve, mi scuso per il ritardo nella risposta, ma mi era sfuggito il post.

    Comunque direi che il veterinario ha suggerito la migliore soluzione per una ripresa funzionale dell’arto. Purtroppo non mi specifica la tecnica suggerita ma suppongo che lei si sia rivolta ad un ortopedico esperto. Le tecniche sono varie, come descritto nel mio articolo al link https://www.clinicaveterinariaportotorres.it/lussazione-dell-anca-nel-cane/ , peccato non essere intervenuti subito perchè si sarebbe potuto evitare l’intervento. La ripresa dopo l’intervento è abbastanza buona soprattutto in cani di piccola e madia taglia. Le faccio i miei migliori auguri. Se già operato mi faccia sapere più dettagliatamente.  Buonasera

    #1013 Risposta

    Fabio

    Salve, il mio cane ( meticcio di 44kg di 6 anni )presenta lussazione dell anca, (subito diagnosticata dopo L incidente) il giorno dopo sediamo il cane e facciamo una riduzione non chirurgica della lussazione  in anestesia ….( rimette L anca nella sede a mano libera) …

    3 giorni dopo vado per la lastra d controllo e L anca è nuovamente fuori, rifacciamo la riduzione non chirurgica in anestesia , dopo 3 giorni (oggi) vado per la lastra d controllo e ancora l’anca è fuori sede, proviamo ancora la tecnica di riduzione senza chirurgia in anestesia ma questa volta non riusciamo a fare il bendaggio che appena tocchi la gamba L anca salta fuori con un cloc, la rimettiamo dentro e subito al primo movimento salta fuori…..

    a questo punto il veterinario mi dice che L anca nn resta più in sede e o interveniamo chirurgicamente o di tenerlo così………..

    cosa devo fare???

    cosa posso fare????

    l’intervento con i fili può funzionare con un cane così grande???

    se lo lascio così potrà fare una vita decente senza dolori!??

     

    #1016 Risposta

    Giacasu
    Amministratore del forum

    Salve,

    capisco i suoi dubbi sulle possibilità di risoluzione della lussazione del cane, che, con i suoi 44 chili, non aiuta certo il veterinario. Non meraviglia perciò che non sia riuscita la riduzione incruenta.

    Il dilemma sul da farsi è comprensibile, però direi che dal punto di vista del recupero  funzionale e dell’abbattimento del dolore la chirurgia sia la miglior soluzione.

    Quale intervento?

    Qui subentrano diversi fattori, fra cui le preferenze ed esperienza del chirurgo, che può proporre la fissazione del femore all’ileo con nylon spesso o la tecnica del cavigliotto(che  a me non piace), che sono meno demolitivi e si propongono il ripristino anatomico dell’articolazione.

    Chiaramente non sono sempre risolutivi, ma se vanno bene  danno i migliori risultati.

    In alternativa c’é la resezione della testa del femore, che, essendo un intervento demolitivo, produce una situazione stabile ma che in un cane di 44 chili non sempre da i risultati sperati.

    Io le consiglio di affidarsi ad ortopedici esperti e tentare la ricostruzione anatomica dell’articolazione nel più breve tempo possibile e credo che i colleghi le abbiano proposto la migliore soluzione, anche se pare non siano stati abbastanza convincenti.

    L’ultima opzione, in caso di fallimento della chirurgia, è la protesi d’anca, che però è piuttosto costosa.

    Cordiali saluti

    • Questa risposta è stata modificata 8 mesi fa da  Giacasu.
    • Questa risposta è stata modificata 8 mesi fa da  Giacasu.
    • Questa risposta è stata modificata 8 mesi fa da  Giacasu.
    #1099 Risposta

    Michele

    Salve il mio cane ha accidentalmente scivolato le scale (barboncino nano) ho portato subito il mio cane in una clinica hanno effettuato radiografie confermando lussazzione dell anca non hanno esercitato manovre in quanto c era un grosso edema mi hanno prescritto una terapia farmacologica e hanno ritenuto lasciarlo così affinché la testa femorale trovi un nuovo alloggio sa rispondermi

    #1103 Risposta

    Giacasu
    Amministratore del forum

    Buongiorno,

    Purtroppo non sono assolutamente d’accordo con i colleghi. Il riposizionamento immediato della testa del femore con fasciatura a otto consente di risolvere in buona parte dei casi.

    Dopo 2 o 3 giorni diventa quasi impossibile la riduzione non chirurgica, per cui deve assolutamente trovare un veterinario ortopedico esperto che possa risolvere velocemente con la tecnica che consenta le migliori garanzie.

    In un barboncino le possibilità di ricuperare bene sono ottime. Se ha già letto il mio articolo, vi sono diverse tecniche che possono riportare il cane ad una normale deambulazione

    Cordiali saluti

    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 1 settimana fa da  Giacasu.
    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 1 settimana fa da  Giacasu.
Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
Rispondi a: cane con lussazione dell’anca

You can use BBCodes to format your content.
Your account can't use Advanced BBCodes, they will be stripped before saving.

Le tue informazioni: